HomeNews Contratto di locazione canone concordato

Contratto di locazione canone concordato

25 luglio 2017

(0)
registrazione-contratto-header

Il contratto di locazione a canone concordato è caratterizzato da un canone calmierato. Il canone in questo tipo di contratto non può oltrepassare il livello massimo stabilito da accordi territoriali tra le organizzazioni dei proprietari e degli inquilini. Questo contratto può essere utilizzato per i contratti a uso abitativo, a uso transitorio e per gli studenti universitari. Riguarda, infatti, le abitazioni di proprietà privata concesse in locazioni a privati, studenti e cooperative senza scopi di lucro. La durata di questo contratto può essere di 3 anni +2 di rinnovo (o 3) per le abitazioni, di 6 mesi fino a 3 anni per gli studenti universitari, di 1 mese fino a 18 mesi per i contratti transitori. i vantaggi sono che i locatari pagano un affitto inferiore a quello di mercato e usufruiscono di detrazioni fiscali ai fini Irpef, i locatori beneficiano di agevolazioni fiscali utilizzando la cedolare secca al 10% anzichè del 21% prevista ai canoni liberi.

ESPLORA IL MONDO EUROPA TOURIST GROUP A BIBIONE, LIGNANO & dintorni